top of page
  • Immagine del redattoreRSA Arzaga

La RSA Arzaga di Milano è proiettata verso il futuro, con impegno, gioia e tanta professionalità

La visita del presidente e assessore al Bilancio della Lombardia Marco Alparone - 27/06/2023

Tanti erano i presenti all’evento tra i quali molti assessori del Consiglio CEM, il segretario generale Alfonso Sassun, Enrico Mairov presidente Nuova Udai 10.0., ma soprattutto molti erano i residenti della RSA Arzaga - residenza per anziani della Comunità ebraica di Milano, che hanno voluto essere presenti durante la visita del vicepresidente Alparone.




La mia visione di questo posto è il sorriso delle persone che mi hanno accolto e che svolgono un lavoro impegnativo

ha dichiarato Alparone, notando in particolare due operatrici sanitarie che stavano tenendo compagnia ai residenti, continuando:


Queste persone sono in contatto diretto con i nostri anziani, che sono i nostri affetti più preziosi. Il loro lavoro richiede impegno, ma affrontarlo con un sorriso dipende dall'essere parte di una grande comunità. Altrimenti, il peso del lavoro si fa subito sentire.


Tuttavia, l'amore e l'impegno per questo delicato lavoro non sono sufficienti. Servono anche un'adeguata competenza nel campo della salute e delle prestazioni sanitarie, nonchè una struttura che possa far fronte alle esigenze dei residenti.

Durante il suo intervento, Luciano Bassani - Assessore alla RSA Arzaga - ha sottolineato l'importanza di sviluppare un'assistenza diversa e mirata per un paese, il nostro, dove la popolazione sta raggiungendo un'età sempre più avanzata con il notevole aumento delle malattie neuro-degenerative che l'invecchiamento comporta.


Sarebbe bello creare, come avviene già in Israele, una casa di Comunità accessibile a tutti gli anziani del territorio

ha spiegato, per poi continuare dicendo:


inoltre, vorremmo dotare la residenza di nuovi dispositivi tecnologici recentemente sviluppati in Israele, come un lavandino intelligente che insegna come lavarsi le mani e apparecchi che monitorano i movimenti delle persone. Tra i progetti futuri, c'è anche l'installazione di un sistema di video- sorveglianza che richiede un finanziamento significativo".

Confidiamo di avere un occhio di riguardo per un fattivo aiuto finanziario.

Le parole di coloro che gestiscono la residenza per anziani, hanno evidenziato l'attenzione dedicata alla qualità della vita del paziente presso la residenza.

Nella nostra struttura, forniamo assistenza di qualità che si concentra sull'alimentazione, la sicurezza e il benessere del residente, rispettando i suoi tempi, la riservatezza, la dignità e i suoi valori personali"

è poi intervenuta la direttrice della RSA Arzaga, concludendo


Un momento importante è anche la fase finale della vita, in cui offriamo un supporto discreto ed empatico".
Il nostro obiettivo principale è garantire la qualità in tutti gli aspetti di questa struttura, che è la casa degli anziani di questa comunità.

ha poi aggiunto Flavio Galli, il direttore sanitario della RSA Arzaga chiosando:

Il nostro è un monitoraggio costante, cerchiamo di prevenire le lesioni da decubito e il nostro personale lavora costantemente accanto al paziente. Inoltre, ci impegniamo molto nella gestione della terapia farmacologica per ridurre al minimo le interazioni tra i farmaci".

Il vicegovernatore Alparone ha sottolineato anche l'importanza del legame con il territorio, evidenziando l'apertura della Residenza verso l'esterno.

Avete costruito un successo basato sui valori e sulla fede, supportato dalle migliori tecnologie e dai migliori professionisti

ha lodato Alparone.


Qui si percepisce l'entusiasmo e si vede che c'è un team che funziona. Vi ringrazio per il servizio che svolgete, per come lo svolgete, e insieme possiamo continuare a progredire con un sorriso e una felicità che ci spingono a fare ancora di più".

L’evento è stato video-ripreso dal team di comunicazione del PortaleCEM - il nuovo punto di riferimento per i servizi alla comunità.


Presto il video della presentazione sarà disponibile sul PortaleCEM , la copertura dell'evento sarà ulteriormente arricchita da molte interviste agli assessori ma non solo.

Non mancate di “sintonizzarvi sul sito del portale per vedere tutto quello che è successo all’evento.


I video saranno disponibili a tutti coloro che sono iscritti alla newsletter del PORTALECEM e se non vi siete ancora iscritti lo potete fare cliccando sul pulsante sottostante che vi porterà alla homepage del sito, al fondo pagina troverete il modulo per l'iscrizione.



Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page